Prenota il tuo trattamento
Scegli il tuo centro e prenota subito il primo trattamento "Sblocco di partenza" ad un prezzo speciale!

Menopausa: non è solo “affare” da Donne.

Menopausa: non è solo “affare” da Donne.
01 giugno 2022
Dott.ssa Alessandra Politi
Menopausa: non è solo “affare” da Donne.

Anche gli uomini soffrono per la menopausa: possono essere disturbati nel sonno dalla difficoltà di dormire della compagna, sono costretti a coprirsi quando la moglie in preda alle vampate spalanca le finestre in pieno inverno, rischiano di sentirsi ingiustamente rifiutati per i disturbi che possono rendere difficili o addirittura dolorosi i rapporti.

Ma ciò che fa soffrire di più, come sempre nelle relazioni interpersonali, è la mancanza di comunicazione.

Purtroppo, a causa del tabù che tutt’ora caratterizza la sfera della sessualità femminile, gli uomini non solo hanno difficoltà a comprendere i bisogni e le criticità di questa fase femminile, ma sovente risultano reticenti ad affrontare questo “tabù”, trincerandosi dietro il preconcetto che siano “cose da donne”.

Questo è in parte vero e motivato dal fatto che questo momento di passaggio, preferiamo definirla fase evolutiva ad oggi poco conosciuta, spaventi anche loro, che si rivedono come in uno specchio.

I rintocchi dell’orologio biologico che per le donne si fanno sentire in maniera esplicita ed inesorabile, inevitabilmente valgono anche per la controparte maschile, che tende a fuggire, talvolta simbolicamente isolandosi, talvolta purtroppo, anche realmente.

“Nido vuoto” o “nido troppo pieno”?

Non bisogna poi dimenticare che se una volta si parlava di “Sindrome del nido vuoto” con la sensazione di smarrimento e di improvvisa inutilità che coglieva le donne quando la fine dell’età riproduttiva più o meno coincideva con il momento in cui i figli, ormai grandi, prendevano il volo, oggi al contrario si potrebbe parlare di un “nido troppo pieno”: la menopausa, con i suoi inevitabili disagi, spesso arriva nel momento della vita più gravoso dal punto di vista delle responsabilità, degli impegni e delle preoccupazioni: i figli, concepiti in età più avanzata rispetto a cinquant’anni fa, sono ancora nel pieno turbinìo dell’adolescenza o faticano a trovare la loro strada; i genitori anziani, che vivono più a lungo, devono a loro volta essere accuditi; in molti casi a ciò si sommano le richieste del mondo del lavoro, in un momento che può coincidere con l’apice della carriera.

Un lieve malessere o la mancanza di sonno sono così più difficili da affrontare.

Lo spostamento in avanti del concetto sociale di gioventù, che ormai lambisce la soglia dei quarant’anni, si scontra poi con i tempi immutati della biologia, per cui la menopausa, subito lì dietro l’angolo, può rappresentare una doccia fredda non solo per le dirette interessate, che fino a poco prima si consideravano ragazze, ma anche per i loro mariti.

Poiché non si debba trascurare il forte valore simbolico della perdita della capacità procreativa della Donna, la principale difficoltà delle Donne del nostro tempo dipende dalla necessità di confrontarsi con i modelli di giovinezza proposti dalla società.

Ruolo importante lo hanno i partner che dovrebbero tranquillizzare le proprie compagne, che per il timore di non essere più desiderabili possono cercare di nascondere i primi segni della trasformazione che stanno vivendo o sottoporsi al trattamento ormonale per ragioni estetiche più che mediche, per ritardare l’invecchiamento della pelle e dei tessuti.

Una motivazione che non giustifica assolutamente i rischi della cura.

È evidente quindi che la menopausa non è solo un affare da donne, ma qualcosa che riguarda la coppia: se poco prima essa risultava “solida”, saprà affrontare anche questo momento di trasformazione, ma se vi erano tensioni pregresse il rischio è che esploda in questo momento di cambiamento, sentito e decodificato come difficoltà.

Affinché ciò non accada, le armi fondamentali sono, come sempre, quelle del dialogo e della comprensione reciproca.

Menopausa: non è solo “affare” da Donne.

Dott.ssa Alessandra Politi

Psicologia e Training Autogeno

SCOPRI DI PIù

© 2022 – S&M EUFORMULA SRL - C.F. e P.IVA 02753050414

Up Studio